Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lot's of ˜ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it's Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text won't show correct.


Cerca nel sito



HOME
1.1. TI INVITO A UN VIAGGIO - Stefano
1.2. Charles Baudelaire
1.3. Rimbaud
1.4. Un Elogio alla Passione
1.5. Dormono sulla collina
1.6. Il Sogno
1.7. Un grido contro il potere
1.8. La poesia di Pazienza
1.9. Qualcosa di mio
2.01.ELIZABETH - Letteratura al femminile
2.02. Isabella di Morra
2.03. Elizabeth Barrett Browning
2.04. Sylvia Plath
2.05. Emily Brontë
2.06. Florbela Espanca
2.07. Sibilla Aleramo
2.08. Eleonora De Fonseca Pimentel
BACHECA
Bibliografia e fonti
Il SurjaForum
L'ANGOLO DELLE FAVOLE
SALOTTO LETTERARIO



 Anthakarana
 Art Jewelry
 Blu Delfino Blu
 BluGoa
 Gli Occhi del Drago
 Il Ponte dell'Arcobaleno
 Il Raggio Verde
 La Pietra Verde
 Le Pietre delle Fate
 Moonwitch
 Navaratna
 Rainbowbridge
 Saraswati
 Silvermoon
 Spazio Cucina
 Surja
 SurjaAge

Torna alla Home del SurjaRing

Hai voglia di partecipare attivamente? Vuoi vedere pubblicato un tuo intervento inerente gli argomenti trattati all'interno di questo sito? INVIACI un messaggio illustrandoci l'argomento che desidereresti trattare: ti risponderemo al più presto richiedendoti l'invio del materiale, ed anche una tua foto, se vuoi.

Pubblicheremo gli interventi che, a nostro giudizio, saranno ritenuti più originali ed interessanti.
2.Vita di Edgar Lee Masters

Angeli dei Sette Chakra
Gli Angeli dei Chakra si rivolgono ad animi in cammino verso un sempre maggiore e consapevole equilibrio personale.
Donarsi o donare un angelo dei Chakra è un gesto colmo di simboli e significati.

Visualizza tutti gli Angeli dei Sette Chakra>>>
Edgar Lee Masters nacque nel 1869 a Garnett, nel Kansas, e morì nel 1950 a Melrose Park, in Pennsylvania.
Fin da adolescente le pressioni paterne l’obbligarono ad abbandonare gli studi umanistici, per cui sentiva un felice trasporto, e ad affrontare la professione dell’avvocato. Lavorò molto nell’ufficio del padre, ma soprattutto all’interno delle stanze del tribunale del paesino in cui trascorse la sua adolescenza, Lewistown, dove raccolse i ricordi che poi costituirono l’anima della sua più grande opera, l’ “Antologia di Spoon River”.
Il suo più intenso amore rimasero comunque, per tutta la vita, i libri. Fin da bambino per poterseli comprare trasportò carbone e fece lo strillone di giornale. Più tardi iniziò a lavorare come tipografo per il quotidiano locale, e si adattò anche a spazzare negli uffici e ad accendere la stufa, al fine di ottenere la pubblicazione di qualche sua poesia, che, incoraggiato da una sua insegnante di liceo, da qualche tempo aveva iniziato a scrivere.
Un giorno, in seguito ad un duro litigio con la madre, Masters si trasferì a Chicago, dove tentò nuovamente di lavorare come tipografo e giornalista. Ma ancora una volta, più per necessità che per passione, si trovò a fare l’avvocato, iniziando però ad ottenere i primi grossi guadagni, ad avere successo, e ad essere accolto dall’alta società cittadina, che mostrò grande interesse per alcuni suoi poemi storici e per la sua attività di poeta.
Il passaggio dalla vita in un piccolo paesino di campagna, alla vita in una città come Chicago, lo portò ad una riflessione sulle immense diversità tra questi due mondi, e a concludere quanto fossero invece simili gli esseri umani di queste due realtà, con tutte le loro passioni, le debolezze e le paure. Da questo nacque la sua idea di raccontare la storia del suo villaggio, ancora però con troppi dubbi sulla forma da utilizzare. Finchè un giorno il direttore di un giornale di St. Louis, gli suggerì di leggere l’ “Antologia Palatina”, una raccolta di epigrammi ed epitaffi greci, da cui trasparivano fortemente passioni e intimità umane. Nacque così in Masters l’idea di servirsi della forma degli epitaffi per far parlare ogni singolo abitante del suo paese.
Da lì a poco compose la prima poesia che introduce alla sua “Antologia”, “La collina”(si tratta della collina di uno dei due piccoli villaggi in cui l’autore trascorse la sua infanzia, Petersburg, e la sua adolescenza, Lewistown), dove immagina tutti gli abitanti del suo paese sepolti uno accanto all’altro, ancora vivi di tutto ciò di cui la terra li ha privati e li ha onorati.
In seguito all’uscita del libro Masters abbandonò, nel 1920, la professione dell’avvocato, si trasferì a New York, e qui visse per qualche anno con i proventi del libro: quando questi iniziarono a scemare pubblicò lavori teatrali, studi biografici e volumi in versi. Morì in gran povertà il 5 marzo del 1950 in un convalescenziario di Melmose Park, in Pennsylvania.

...>>>


Visita il Salotto Letterario di Surjaworld.
Ti piace questo sito?
Invita anche un tuo amico a visitare il SurjaRing!
clicca qui


Collabora con noi!
C'è un argomento che ti appassiona
e desideri condividerlo nel web?
Hai voglia di diventare uno dei nostri?
Collabora con noi!
C'è uno spazio gratuito che ti attende
all'interno del SurjaRing.
Clicca qui
In riferimento alla recente legge del 2015 entrata in vigore il 2 giugno sui cookie, avvertiamo i visitatori che questo sito non utilizza cookie per raccogliere dati degli utenti ma solo cookie tecnici, necessari al funzionamento del sito e per consentire agli utente di accedervi.
Non dimenticare di iscriverti alle
NewsLetter del SurjaRing!


Vuoi un regalo dal SurjaRing? clicca qui




REGISTRATI
per ricevere novità
dal SurjaRing










Per la pubblicità su     questo sito clicca qui!

Segnala il SurjaRing     ad un amico

Partecipa al     SurjaForum

Fai di SurjaRing la tua     Home Page

Collabora con noi

Ascolta la SurjaMusica


Surja

Cristallidiluna

BluGanesha

Profumidoriente


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in
SurjaRing?


Ars culinaria
La Locanda di Donna Sofia


SurjaForum
Partecipa anche tu al Forum del SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in SurjaRing?


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


I CHING
Consulta l'oracolo: un nuovo servizio offerto da SurjaRing


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing


SurjaForum
Partecipa anche tu al forum del SurjaRing!




SurjaTeam
Chi collabora con SurjaRing?

SurjaLink
I siti consigliati da SurjaRing

SurjaDono
Richiedi il dono del SurjaRing

ScambioBanner


powered by Neomedia

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.